Claude Monet - Autoritratto | Arte | ferdigiordano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Claude Monet - Autoritratto

 
Hanno visto la mia età e l’hanno giudicata da venire
ma tutti nella Brasserie des Martys avevano gli occhi gialli
e Renoir portava colori adatti nella barba a zolle.
Tutti formavano lì la tavolozza.
Io scelsi quel che c’era e lo dipinsi in aria, a tocchi.
 
Diedi alle ninfee un posto in piena luce
tanta luce, tante ninfee,
e feci qualche giallo meno di Vincent
e gli altri caldi di Gauguin.
 
Noi ci saremo al tavolo dicemmo anni dopo
a quella porta
dove non serve l’aria
e dipinti sono i nostri occhi.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 3632 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • LaScapigliata
  • Bowil