Estratto | poeti maledetti | ferdigiordano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Estratto

ho sete. tu sai di che bevo
intrufolata l’ala sulla riva
il braccio o il fianco allo stremo
tu sai dove affondo
quando seria e piegata
porti tutte le spose
nel seno paziente
e accogli la lingua viola e di neve
 
ho anche fame. il convoglio
di mani per la ripida pelle
- e linea del colmo - della spalla
intima colonna, la duna
estrema e serena
 
se muove ci sarà un ricordo
 
ho come un dolere
quando mi trovi sedotto

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1868 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Ardoval