nato vivo | Poesia | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

nato vivo

 
Lentamente si allontana la vita
in quel respiro nascosto in noi.
Sguardi da cercare nel vuoto di un pensiero
vento pioggia sole e tu dove ti nascondi
sembra una colpa essere nato vivo
e non possedere le risposte.
Trovami nel riposo
nel sogno che rapisce il battito del cuore
non c’è luna stasera
oltre ci sarà pure luce per vivere senza affanni.
Indietro non torna mai il tempo
è amore pieno di cielo
ti soffia sul cuore
fino a prenderti la verità nel tuo inverno.
Ricordi il sorriso
sepolto tra le lacrime di giorni andati via
noi nel continuare a sorseggiare la vita in silenzio.
Dormi anima non disperarti
tutto è immensamente più grande
il dolore stritola la luce
c’è solo buio intorno a noi.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 4704 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ardoval
  • stegiobat
  • LaScapigliata