Cipressi di palude | Poesia | woodenship | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...

Cipressi di palude

Vorrei illudermi  che barca ci passi

lì,  dove è a pochi centimetri il fondo.

E insisto, come non sapessi verbo

che sta nei riflessi l'inganno invero:

 

si fan tremuli sullo specchio d'acqua

il fondale azzurrandone  di cielo

si che lo diresti di abissi veri.

Verrebbe voglia andarci alla ventura

 

non fosse per il guizzare di tinche

viscide e sfuggenti come sogni

tra cipressi rossi di fronde, dove

restarci  in secca sa d'autunno in fieri.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1491 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Rinaldo Ambrosia
  • luccardin
  • Marina Oddone