Scelti per voi

rosso venexiano
 
 Autori consigliati: 
Marina Oddone
Lorenzo Bacco 
taglioavvenuto
 
 

 
 miglior commento: "eh, proprio di quella bisogna disfarsi: della spazzatura internettiana.
Non di quei gioielli, che sono i nostri dialetti."
 
 
 

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • sothis85
  • Maddalena.Celano2016
  • Marco Galvagni
  • sossio
  • TIZIANA CURTI

Misera(-)mente

Foglio bianco , atto, 1 , la recessione. Recessione di idee , recessione di tutto mentre mi vesto a lutto, sulla testa un altro spillo, qui fa brutto, le idee si sciolgono come le guardo, non vogliono stare con me, non piaccio alle idee, io… le idee mi evitano, e forse è meglio, è meglio non perdersi nell’ossessione delle idee, vuol dire che stai bene, che hai fame, che hai appetito… per cercare ispirazione ho svuotato mezzo frigo, niente, non dev’essere fatta di cibo, l’ispirazione… vorrei, vorrei chiudermi in me stesso, ricurvo ed insano a profetizzare su quello o su quell’altro ma non mi viene, dici, spingi, uguale… stasera non scrivo su niente, di niente, ho già redatto tre articoletti a tema, stasera, nada niente, non scrivo, io stasera, non scrivo… me ne sto qua e lo faccio, ma al tempo stesso non lo faccio, pigio i tasti e tutto, ok, ma non arrivo, non parto da un cazzo .Vedi : vivere sul vuoto, nel vuoto, vedi : contornarti di vuoto, poi, dopodiche,cazzo vuoi scrivere… sono povero, stasera sono povero e lascio le mie memorie vuote e spente a ‘sto foglio, bianco poco fa, macchiato di unto e sporco adesso, se vivo è perché a volte, se voglio, sono spesso, ma non stasera, stasera non affronto dogmi, non affronto niente, stasera festa. A volte , volendo , con poco, si vive anche di qesto, miseramente…
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 2215 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • webmaster
  • Giovanni Perri
  • Antonio.T.
  • Marco Galvagni
  • ferry