Scelti per voi

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

riservato ad un pubblico adulto

Incensanzione

Nel codice d'ubiquo essere
generando distanze
non credendo a se stesso
vado in adorazione di me

Incantesimo- forse

Edward Burne Jones, "L'incantesimo di Merlino"
Strano incantesimo
il cuore m’ha stregato
e i polpastrelli,
che niente al mondo
vorrebbero toccare
se non la curva
dolce delle tue guance

Tare

C'era un ragazzino
incantato dal pensiero
incatenato nel pensiero
nodi di ragno avvinghiavano l'inscindibile

Un mare piatto

Un mare piatto, un olio di mare
un mare in attesa
:- qualcuno vuol muoverlo questo mare?
Il suo stato d'inerzia, di quiete?

Riservato

Non era per nessuno, cresciuta creatura
anima d'essere, declinare imperfetto
 
disgrazia di passione

Parola interrotta

Parola interrotta, io non so
se torni o non torni, probabilmente
un fare a saperlo
 
mi lascerai

Ci riprovo e vediamo, ovvero Non c'è spazio per lo spasso

Una volta compreso il quanto
dell'Amore
che non potrei più essere lo stesso
che non rimane più nulla da rubare

Icaro

Io ero, tu eri
un occhiale per ripararsi dal sole
che lambiva le occhiate
 
Io, con l'ambizione di un'aquila

Ho in vestito un uomo, forse

 
 
Guardo il mio albero genealogico.
Nel polso osservo l’eternità a mia misura.
In tal modo

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 12 utenti e 1965 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Grace D
  • Indaco78
  • Don Pompeo Mongiello
  • Antonio.T.
  • ileana
  • ComPensAzione
  • Clivia
  • Tito
  • Gigigi
  • live4free