Login/Registrati

scelti per voi

 
 Autore del mese: Fausto Raso
 
 miglior commento:
<<immagini saldate nella temporaneità della mente>>
lo ha scritto qui   Max Ruvini
 
 Perle di Marzo

Concorso Fotografico Chiuso

Commenti

Nuovi Autori

  • luisa2
  • juanne salvador
  • a.v.
  • nedav
  • un nome a caso

Preghiera a Sant'Antonio

 

Sant'Antonio,

tra i gigli e le rose che rifulgono

in coro per Te,

non ho un cero... Lo vedi

son sola

ti ho portato il fiore del lillà

Mi fu precluso uscire dalla casa,

mi fu precluso poterti rivedere.

Mi fugge il tempo e il fiore sulla strada,

mi disse andiamo; portami con te.

 

Sant'Antonio benedetto,

le mie pene hai visto Tu...

Devo dunque, questo tetto,

al più presto abbandonar?

Non ho legami...

Lascio la mia pace.

 

Guida i miei passi scalzi,

sia pure in questa sera.

Fa ch'io sia madre e senta

il bambinello in me.

 

Ma se la culla dovesse mover sola,

dille soltanto che la mamma c'è.

 

Sant'Antonio, tra le rose

che rifulgono d'amor,

c'è quel giglio bianco e rosa,

che sbocciar volle per Te.

 

* Dafne Consolini, madre del cantautore Giorgio, ci parla della propria maternità che avvenne grazie al miracolo di Sant'Antonio e in circostanze straordinarie. *

 

Cerca nel sito

Pubblicazioni di Rosso Venexiano

     
           clicca sull'immagine 

Cerca un autore

Inserire uno o più nomi utenti separati da una virgola

Sono con noi

Ci sono attualmente 18 utenti e 105 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Dario78
  • leopold bloom
  • Antonio.T.
  • Germano Mandrillo
  • Bruno Amore
  • roby0508
  • woodenship
  • Grizabella
  • marilisa
  • alvanicchio_Gir...
  • ComPensAzione
  • voceperduta
  • gatto
  • Raggiodiluna
  • giuseppe pittà