scelti per voi

rosso venexiano
 
 Autore del mese: norastella
 

 Perle di Ottobre

 
miglior commento: La poesia è istinto, ma anche cesellatura, come uno scultore che lucida la sua opera, così il poeta sperimenta fino a raggiungere l'armonia tra anima e parola. di ComPensAzione

Login/Registrati

Concorso fotografico “L'estate è dentro di te”

Commenti

Nuovi Autori

  • Emmad
  • serdirup
  • Pseydein
  • Americo
  • Pia Finotti

Ragnatela stellare

RAGNATELA STELLARE
 
E il buio comincia a guardarmi
con occhi di stelle.
 
Frattali di luci attorno.
Sciame di fatui astrali.
Sciarada di araldi e arabeschi.
 
La ragnatela stellare m’imbozzola.
Oscura punteggiatura di fredde amebe.
Nuda nervatura d’elettriche sinapsi.
Tremula palpitanza.
 
Pulso al polso di questo astrolabio.
Perso nel viridario di luccicanze.
Uno e promiscuo mi ripopola
la formicolante brulicanza.
 
E la mia fede vacilla
senza lungimiranza
al dubbio sottostante
che la vista sia imbrogliata
da frodi di occhi e telescopi.
Stelle o non stelle? Forse messaggi.
Catarifrangenze da segnaletica.
Memorie di un universo in quarantena.
 
Ho la luna per unico onfalo
come punto fermo,
e non sono in buone mani,
in questa mia inerte astanza.
Uno spicchio di luna
come una virgola d’aglio.
 
Esistere è carenza.
Una scala senza rampe
che scende un pozzo.
 
O Notte, gettato nelle tue sponde
mi aggrappo alle tue trecce accese
come a liane e corrimani di salvataggio.
 
28-7-2006
 

Cerca nel sito

Pubblicazioni di Rosso Venexiano

Dal silenzio che mi preme dentro di Franca Figliolini
Dal silenzio che mi preme dentro di Franca Figliolini

Cerca un autore

Inserire uno o più nomi utenti separati da una virgola

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 73 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonella Iuril...