Scelti per voi

rosso venexiano
 
 Autori consigliati: 
Marina Oddone
Lorenzo Bacco 
taglioavvenuto
 
 

 
 miglior commento: "eh, proprio di quella bisogna disfarsi: della spazzatura internettiana.
Non di quei gioielli, che sono i nostri dialetti."
 
 
 

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Maddalena.Celano2016
  • Marco Galvagni
  • sossio
  • TIZIANA CURTI
  • drcorneliapaun

Ragnatela stellare

RAGNATELA STELLARE
 
E il buio comincia a guardarmi
con occhi di stelle.
 
Frattali di luci attorno.
Sciame di fatui astrali.
Sciarada di araldi e arabeschi.
 
La ragnatela stellare m’imbozzola.
Oscura punteggiatura di fredde amebe.
Nuda nervatura d’elettriche sinapsi.
Tremula palpitanza.
 
Pulso al polso di questo astrolabio.
Perso nel viridario di luccicanze.
Uno e promiscuo mi ripopola
la formicolante brulicanza.
 
E la mia fede vacilla
senza lungimiranza
al dubbio sottostante
che la vista sia imbrogliata
da frodi di occhi e telescopi.
Stelle o non stelle? Forse messaggi.
Catarifrangenze da segnaletica.
Memorie di un universo in quarantena.
 
Ho la luna per unico onfalo
come punto fermo,
e non sono in buone mani,
in questa mia inerte astanza.
Uno spicchio di luna
come una virgola d’aglio.
 
Esistere è carenza.
Una scala senza rampe
che scende un pozzo.
 
O Notte, gettato nelle tue sponde
mi aggrappo alle tue trecce accese
come a liane e corrimani di salvataggio.
 
28-7-2006
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 2439 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Fabrizio Giulietti
  • Eleonora C.
  • Antonio.T.
  • taglioavvenuto
  • voceperduta