se tu fossi (lettera ad un dio qualunque) | Poesia | sapone g. | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight
  • rimagliaversi
  • micetta

se tu fossi (lettera ad un dio qualunque)

se tu fossi, e accanto a me
ti porterei negli angoli
 
dove la vita è spezzettata
in sacchetti della spesa
e si raccolgono pietruzze colorate,
in mezzo a facce scure
con il riso che non è più
neanche sulle labbra
 
tra le mani di una madre
mentre sistema con paura
la bandana al suo bambino
o su letti come neve
freddi del dolore che non bussa
e uccide all’uomo dignità
 
se tu fossi, e accanto a me
ti chiederei solo il motivo
di burattini grigi
che non saranno mai bambini
e del tuo amore vivo
solo tra pagine ingiallite
 
poi, sradicami pure
lasciami frasca al sole
sarò pane, tepore
o quattro petali di rosso
tra i campi di maggese
 
se tu fossi

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 11 utenti e 3100 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Salvatore Pintus
  • Bowil
  • ferdinandocelinio
  • webmaster
  • vinantal
  • erremmeccì
  • sapone g.
  • ComPensAzione
  • live4free
  • Ezio Falcomer