Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • emanuele
  • Emma Di Stefano
  • BOWIL
  • Juliobaf
  • ietus

blog di Franco Pucci

E venne il tempo, il vento

soffia il vento
E venne il tempo.
Il vento straniero spirò oltre il monte,
i passi sulla rena ebbero nostalgia del mare

Tardo

pittore
Tardo, per colpa di un oro antico
-ho riempito la clessidra di fumo-
odio il tinnare dei minuti sui vetri

Ieri mi sono scordato di morire

Ieri mi sono scordato di morire
o ero già morto e non lo sapevo?
 
“Vedi amore mio com’è difficile

Ascoltando il respiro del mare -stanotte-

Vorrei mangiarti domattina a colazione,
tra un bombolone e lo zucchero di canna oh sì
per dimenticare una notte anemica e apatica,

La Grande Utopia

immagine da web
Quella ammantata di rosso furore
l’ho incontrata giovane amante.
Quella sbiadita d’orgoglio e colore

Tra pelle e cuore

S’insinua sottotraccia, come spia s’accuccia -poi-
deflagra come tuono di temporale d’agosto.

Piedi di piombo

foto da web elaborate
Ho riempito le tasche di mare/laguna
mille fogli di parole, coriandoli iridati
e l’amica che m’attendeva là sul molo

Controluce

foto dell'autore
stamattina mare e cielo si fondono
come lastra d’acciaio riflette lividi colori
il sole basso e abulico occhieggia tra le nuvole

Acqua, fuoco e cenere

foto da web
Se anche tu -come me-
vorrai l’abbraccio del fuoco
non devi temere il vento
né l’onda che poi ci cullerà.
 

Claustrofobia

foto da web trattata
Passione.
 
L’amore raccontato ai margini dell’età
che sta consumando lo stoppino dei ricordi

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 2832 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Giuseppina Iannello
  • Marina Oddone
  • ferry
  • Rinaldo Ambrosia
  • BOWIL
  • luccardin
  • Antonio.T.
  • ferdinandocelinio
  • Salvuccio Barra...