Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

blog di sapone g.

che siamo ancora noi

mi hai chiesto
se sei ancora bella
ti ho risposto
che sei ancora tu
 

buio

senza di te,
sarebbe buio
 
la mattina,
senza l'odore del caffè
una giornata al sole

un bacio antico

guancia a guancia
Vezzeggia il mare
quel mezzo sole all'orizzonte
 
guancia a guancia
nel vibrare d’onda,
di un amore antico

Fumo di stoppie (per non dimenticare )

rovi tutto in giro al campo
e il fumo saliva
dalle stoppie che bruciavano
 
cercavano i fratelli andati via

lacrime

con le unghie e le pezze al culo
i nostri padri
ci hanno lasciato liberi,
e campi di maggese
a perdite d'occhi
 

Natali

Un giorno come gli altri
 
per chi non ha più occhi
per guardare il cielo
e aspetta dietro l’angolo

la luce

giuntiamo le mani
perchè dispersi
cerchiamo una luce
 
quando è abbastanza terderle

arsure

arsura
non si muore di paure
si diventa fango

 

sembianze di terra
dove il passo cede
e la foglia perde dignità

io sono felice

nella noia che m'ha scacciato l'ovvio
nelle mani
che mi hanno fatto stringere la terra
in ogni dubbio
che m'ha riempito il vuoto

il "Matto"

sino alla fine
ci sarà sempre una virgola
su cui sognare
 
come il "Matto"
sulla foglia d'acero

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2764 visitatori collegati.