Frammenti di Rossovenexiano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Endecasillabo faleceo

 2) Endecasillabo faleceo
 
Chiamato anche falecio, dal nome del poeta alessandrino Fàleco, è il metro prevalente nella prima sezione del Liber di Catullo, quella delle nugae. Si adatta particolarmente a poesie brevi e di contenuto leggero. E' composto da 11 sillabe (è regolato dunque dal pricipio dell'isosillabismo, ovvero dalla costanza del numero delle sillabe: al primo piede (definito base) rappresentato per lo più da uno spondeo (due sillabe lunghe, sulla prima delle quali cade l'ictus o accento metrico), ma anche, più raramente da un trocheo (sillaba lunga + sillaba breve, con accento ritmico sulla lunga) o da un giambo (successione di una sillaba breve e di una sillaba lunga con accento ritmico su quest'ultima), seguono un dattilo (piede trisillabico composto dalla sequenza di una sillaba lunga e di due sillabe brevi; accento ritmico sulla lunga) ed una tripodia trocaica (successione di tre trochei). Le sillabe su cui cade l'accento ritmico sono pertanto fisse (proprio come nella metrica italiana), ovvero la prima, la terza, la sesta, l'ottava e la decima.
Si ha cesura (termina cioè la parola ma non il piede) dopo la sillaba accentata del primo trocheo (sesta sillaba). Si ha dieresi (coincidenza della fine della parola con la fine del metro) in coincidenza cioè della quinta sillaba, dove termina il dattilo.
 
Diamo qui un esempio di lettura di due endecasillabi falecei catulliani, con l'indicazione dell'accento metrico o ictus (') e con la denominazione del piede e l'indicazione del confine tra metri, nonché di cesure e dieresi (D: dattilo; S: spondeo; T: trocheo; G: giambo; /: fine di piede o metro o sede; //: cesura o dieresi):
 
Cùi do/nò lepi/dùm// no/vùm li/bèllum S+D+T+T+T Cesura dopo la lunga del primo trocheo
àri/dà modo// pùmi/ce èxpolì/tum? T+D+T+T+T Dieresi dopo la quinta sillaba

Cerca nel sito

Accademia dei sensi

 ♦sommario♦

a cura di Ezio Falcomer

♦Compagnia di teatro sul web Accademia dei Sensi♦

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 3454 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • luccardin