Lingua italiana | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Lingua italiana

Siamo tutti latinisti 36°

UNICUIQUE (CUIQUE) SUUM

Il grano e i tacchini

Siamo tutti latinisti 35°

TU QUOQUE BRUTE, FILI MI

Spargugliate

Spargugliate, dal mazzo
le triadi sonore
i castelli
zampettano, le uri
coprono coi veli dei mantelli
nudi
puret noi
pri pur pri
les desertes
le chameaux
de cheval
sucre et sucre
oh

Siamo tutti latinisti 34°

TAEDIUM VITAE
Tedio della vita. Sconforto morale e crollo psicologico che portano a rifiutare il peso dell'esistenza e a cercare una liberazione nel suicidio.
Disceso all'Averno, Enea incontra le anime di coloro che, feroci contro se stessi,
 
  "la luce in odio avendo

Mi manchi

Amore è sentire dentro di te.jpg
E' stato terribile e tanto doloroso,
rendermi conto
che stavi andando via,
che ci stavi lasciando.
L'unico conforto è stata la certezza
che avresti finito di soffrire
in quel letto di dolore,
tuo compagno inseparabile.
In quegli ultimi momenti,
come un film, mentre il cuore si straziava,

Siamo tutti latinisti 33°

SUI GENERIS

L'aerometro e... l'areometro

Il futuro è dietro

Il futuro è dietro.
Albero, dovresti sradicarti
se foce, dovresti risalire
se elefante, ricordare
che il desiderio è sogno di un diluvio
rivolare, Icaro
 
Invece che pregare pas derriere,
e dirlo in un sussurro

Siamo tutti latinisti 32°

SPES ULTIMA DEA
La speranza è l'ultima dea. Dante ne dà una definizione alla luce della teologia cristiana,
in vista del premio ultraterreno:
“Spene” d'iss'io “è uno attender certo
de la gloria futura, il qual produce
grazia divina e precedente merito”

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 3318 visitatori collegati.