AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

blog di Alexis

L'ombra fitta dell'ignoto

[img_assist|nid=11876|title=|desc=|link=popup|align=right|width=200|height=198]Un pensiero
si muove a passo incerto,
sicuro del dubbio
che ne veste le forme
e ne disegna il cammino.

Ianus Bifrons - Human Sickness

[img_assist|nid=11428|title=Ianus Bifrons - Human Sickness|desc=©Alexis Digital Work, 2011|link=popup|align=left|width=200|height=267]Giano Bifronte, uno degli epiteti del dio romano del tutto, della creazione, dio degli Dei. Un po' come il greco Zeus, ma con una caratteristica in più: la presenza di due volti.
Ho personalmente associato questa caratteristica ad una tendenza tipica dell'uomo, che non è lo sdoppiamento di personalità o il semplice "volta faccia", bensì il dualismo con il quale percepiamo ed interpretiamo l'esistenza, qui rappresentata simbolicamente dallo stato della malattia.
La malattia umana non è soltanto un'esperienza fisica, ma anche psichica e mentale, spirituale direbbero alcuni, ma il continuo suddividere i due aspetti conduce l'uomo alla folle e disperata ricerca di definizioni contrapposte, piuttosto che in "armonia di contrasti" [cit. Tiziano Terzani]. Da qui nasce l'idea del dualismo che affligge l'individuo.
 
Alexis [A.H.V.]
23.01.2011

Quando ha cominciato il suo corso, il Tempo?

Da un componimento di Clemytag sul Tempo, è sorto in me questo interrogativo.
Siamo abituati a prendere per scontata l'esistenza del Tempo ed il suo relativo scorrere, ma quand'è che tutto questo ebbe inizio? Da quando, questa misteriosa forza tanto impalpabile ed invisibile quanto, per noi umani, concreta, ha cominciato il suo corso verso la fine dei mondi? Leggi tutto »

The land of Rising Sun

[img_assist|nid=11286|title=Sunset in Floating World|desc=|link=popup|align=left|width=200|height=263]There's a land
where the ocean has
the shape of dreams.

The red sand of Africa

[Riporto di seguito la traduzione non letterale/re-interpretazione di un mio testo pubblicato nella giornata di ieri [

Sabbia d'Africa

Cogli la sabbia d'Africa,
rossa e fiera come un Sole morente.
Sottile polvere che disegna le pieghe
di mani indigene
e fronti selvagge.

D'ocra e d'amarena

La mia essenza adesso è tinta dei toni dell'ocra e d'amarena.
Ha il profumo dei fiori allo sbocciare ed il calore del tiepido vento di primavera.

The path - Il sentiero

There's a sparkling light beyond the ethereal darkness.
We try to follow the path of stars with the moonlight guidance,
but the Abyss costantly calls our names.

Pensiero su Paul Gauguin

I colori di Gauguin, le sue pennellate calde e rassicuranti pervase dal tepore dell'atmosfera esotica.

Il buffone cantastorie o menestrello vagabondo

E se fossi un saltimbanco
che gode solo del suo canto?
Un sorriso felice
che non ha foce né radice?
Se fossi solo uno scherzetto

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2462 visitatori collegati.