Incantesimi Lab - Lezione 5 | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sfoglia le Pagine

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Incantesimi Lab - Lezione 5

Incantesimi lab (laboratorio di Poesia) a cura di Maila Meini per Rosso Venexiano

Oltre il contenuto: il linguaggio poetico

La comprensione del contenuto non esaurisce la comprensione del testo poetico. L'argomento, in effetti, è importante, ma in una poesia altrettanto importante è il modo in cui quel contenuto viene espresso, cioè il linguaggio usato, detto appunto linguaggio poetico.
Per capire veramente a fondo un testo poetico (e ovviamente per scriverlo), dobbiamo capire come è fatto.
In particolare, prenderemo in esame i seguenti punti:

  • gli aspetti metrico-ritmici, cioè quegli elementi espressivi che in un componimento poetico producono gli effetti sonori, ritmici e musicali che distinguono il testo poetico dagli altri tipi di testo e che sono: a. il tipo di verso sceltodalpoeta; b. lo schema delle rime, quando ci sono; c. il sistema delle strofe in cui i versi si riuniscono;
  • il lessico, cioè le parole che l'autore usa, selezionandole tra tutte quelle che la lingua offre, perché le ritiene più adatte a esprimere quello che vuole esprimere, e caricandole di particolare significato;
  • le strutture sintattiche, cioè il modo in cui il poeta dispone nel suo testo le parole, magari violando la sintassi normale allo scopo di conseguire particolari effetti espressivi;
  • il linguaggio figurato, cioè gli espedienti che il poeta utilizza per produrre immagini particolari attraverso accostamenti inediti delle parole e dei loro significati.

Analizzeremo uno per uno questi elementi.


Gli aspetti metrico-ritmici: il verso


Il verso è l'elemento formale più evidente che differenzia un testo poetico dagli altri testi: quelle "righe", più o meno brevi, che non arrivano mai al margine laterale della pagina e lasciano ampi spazi bianchi sono indubbiamente l'aspetto più tipico di una poesia.
Dal punto di vista tecnico, il verso è un insieme di parole costituito da un certo numero di sillabe e caratterizzato da un'alternanza di sillabe accentate e di sillabe non accentate e dalla presenza di una pausa principale alla fine, e da una o più pause interne, o cesure.
La specificità ritmica di ogni verso della tradizione poetica italiana, infatti, è data dalla particolare combinazione tra il numero delle sillabe che la costituiscono e la posizione degli accenti e delle cesure che caratterizzano le sillabe stesse.
In base al diverso numero di sillabe che contengono e alla diversa distribuzione degli accenti che colpiscono le parole e delle cesure, i versi possono essere di vario tipo, come risulta dalla seguente tabella:


tipo di verso

...................... numero sillabe
................ sillabe su cui cadono gli accenti ritmici
............................. esempi
............................................................. binario 2 1 sillaba Dié/tro
quàl/che
vé/tro(G. A. Cesareo) ternario 3 2 sillaba Tos//sce
tos//sce
un//co
si//ce
(A. Palazzeschi) quaternario 4 1 e 3 sillaba /vo/ghià/mo
(F. Redi) quinario 5 1 o 2 e 4 sillaba Quàn/te/ ca//te
(G.Giusti)
Il/ mòr/bo-in//ria
(A. Fusinato)                     senario 6 2 e 5 sillaba Che//ce/la//ra
(G. Pascoli) settario
(settenario) 7 1 e 6 sillaba
1, 4 e 6 sillaba
2 e 6 sillaba
3 e 6 sillaba
4 e 6 sillaba
Sié
/pi/di/me/lo/grà/no (g. Pascoli)
Tòr/na-a/fio/rìr/la//sa
e/mòl/le/si/ri//sa (G. Parini)
La7cam//na-ha/chia//to (D. Valeri)
con/ser/va/trì/ce-e/tér/na (a. Manzoni) ottonario 8 3 e 7 sillaba Dol/ce/mén/te/muor/feb/brà/io
(G. D'Annunzio) novenario
(nonario
9 2, 5 e 8 sillaba Tu/mòn/di/pér/si/ca/dòl/ce
(G. D'Annunzio) decasillabo 10 3, 6 e 9 sillaba S'o/de-a//stra-u/no/squìl/lo/di/tròm/ba
(A. Manzoni) endecasillabo 11 6, 8 e 10 sillaba
4, 8 e 10 sillaba
4, 7 e 10 sillaba Nel/mez/zo/del/cam/mìn/di/nò/stra//ta
Mi/ri/tro/vài/per/u/na/sél/va-o/scù/ra
Per/me/si//nel/l'e/tér/no/do//re
(D. Alighieri)

(La prossima volta continueremo con la funzione e il ritmo)

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 1545 visitatori collegati.