Frammenti di Rossovenexiano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sfoglia le Pagine

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Chuck Palahniuk - Soffocare

Soffocare
Titolo: Soffocare
Autore: Chuck Palahniuk
Edizione tascabili Oscar Mondadori
Prezzo: euro 10
 
 
Palahniuk nasce nel 1962 a Portland, Oregon. Grande autore, raggiunge il successo con "Fight Club", da cui l’omonimo film. Scrittore, giornalista, freelance di grande genio.
 
 
«Possiamo passare la vita a farci dire dal mondo cosa siamo. Sani di mente o pazzi. Stinchi di santo o sessodipendenti. Eroi o vittime.

A lasciare che la storia ci spieghi se siamo buoni o cattivi. A lasciare che sia il passato a decidere il nostro futuro. Oppure possiamo scegliere da noi. E forse inventare qualcosa di meglio è proprio il nostro compito. »

 
Victor Mancini è uno studente di medicina fallito, ha una dipendenza dal sesso, una madre svitata- in fin di vita in un ricovero-, una moltitudine di madri adottive, da cui è stato portato via, e un amico che gli riempirà la casa di pietre, meglio se quadrate.
Victor "soffoca" quasi ogni sera per sbarcare il lunario e pagare la retta del ricovero di sua madre: il suo è un lavoro tutt'altro che convenzionale. (”Cosa non farebbe Gesù?"...)

I giorni della settimana per lui hanno nomi femminili, le ore della giornata sono scandite dai suoni degli uccelli, che provengono dall’orologio della madre. La sua vita è dentro quella di mille altre persone, per farsi salvare, per portare alla serenità le loro anime e i loro cuori.
Victor è perennemente bloccato alla fase quattro del programma di disintossicazione… e la sera è il momento delle lettere, dei ringraziamenti, degli assegni da parte di sconosciuti, che quotidianamente gli salvano la vita, anche se forse è lui che la salva a loro.
 
"Soffocare" è un libro divertente, ironico, crudo, che parla della vita, dei sentimenti, dell’amore, del sesso e della morte. Scritto in modo irriverente, senza giri di parole.
Esiste un unico mondo in cui ognuno di noi si crea la propria realtà e allora essere pazzi o normali non fa più alcuna differenza.
Considero "Soffocare" un libro geniale (non è la definizione giusta,forse, ma è la prima che mi viene in mente).
Una bella lettura, non impegnativa, da fare con mente aperta senza pregiudizi, sempre col sorriso sulle labbra.
 
                                                                  Giorgia Raisi

Cerca nel sito

Accademia dei sensi

 ♦sommario♦

a cura di Ezio Falcomer

♦Compagnia di teatro sul web Accademia dei Sensi♦

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2642 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • gatto
  • luccardin