James Rollins - L'ordine del sole nero (Black order) e La città sepolta (Sandstorm) | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sfoglia le Pagine

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

James Rollins - L'ordine del sole nero (Black order) e La città sepolta (Sandstorm)

Dalla veterinaria ai romanzi d'avventura

Questo è il passo che ha compiuto ad un certo punto della sua vita James Rollins. Il suo non è un genere che mi appassiona, ma a volte sono a corto di novità dai miei preferiti, così tento altre strade.
Nel settembre dell' anno scorso, in una di queste circostanze, mi è capitato fra le mani L'ordine del sole nero (Black order), dove un agente segreto si trova coinvolto in un vortice di complotti ed enigmi che affondano le loro radici nella Germania nazista.Ed è stata l'ambientazione storica, per altro ben tratteggiata, che mi fece decidere. E non mi sono pentita.
Meno intrigante, almeno per me, è stata la lettura di La città sepolta (Sandstorm). Non che il libro non sia piacevole da leggere e scritto con sagacia. Il fatto è che la corsa contro il tempo per scongiurare una catastrofe ovviamente senza precedenti, unita alla ricerca della misteriosa città di Ubar, l'Atlantide del deserto, sepolta secondo le leggende da un'imponente tempesta di sabbia, hanno tanto il sapore della saga di Indiana Jones. Penso che se ne sia accorto anche l'autore perchè scherzosamente ha affibbiato ad uno dei suoi personaggi proprio il soprannome di "Indiana".

 

Maila Meini

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2998 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Francesco Andre...